Boschi, Fiume, Dieta Mediterranea, Trekking e Relax: scopri il territorio di Castel San Lorenzo!
Immerso nel Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano, il territorio caratterizzato da aree boschive, con diversi ettari di macchia mediterranea e castagni.
attraversato dal fiume Calore che, con il suo corso tortuoso e spettacolare, sede di campionati di canoa. In alcuni punti ricco di trote. La fauna caratterizzata dalla presenza di cinghiali, volpi e fagiani.
Castel San Lorenzo il principale centro vitivinicolo della provincia di Salerno: il suo territorio si fregia di sette vini che hanno ottenuto il sigillo "denominazione di origine controllata" (D.O.C.):
A tali vini dedicata la "Festa dei sette vini doc" che si tiene a Castel San Lorenzo ogni anno, dal 12 al 19 agosto.
Importante anche la produzione di olio d'oliva di qualit che ha ottenuto la DOP, denominazione di origine protetta "Colline salernitane".
La produzione locale di olio d'oliva promossa e valorizzata attraverso una festa che si tiene ogni anno alla fine di dicembre nel borgo antico.
Recentemente il Comune di Castel San Lorenzo e il Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano hanno restaurato e inaugurato il "Mulino de Principe", esempio di architettura rurale immersa nel verde. Il 'Mulino del Principe", costruito per volonta dei principi Caraf, stato per diversi secoli l'opificio dove le popolazioni delle zone limitrofe si recavano a macinare il grano. Mediante un ingegnoso canale lungo 1 Km, il Mulino sfruttava le acque del fiume Calore per alimentare i suoi congegni.








Castel San Lorenzo – Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano – Provincia di Salerno
info@vacanzacilento.it - Info Comune: 0828 944106